Guida: Come Utilizzare Jdownloader, il migliore programma per scaricare film e tanto altro dal web!


In molti spesso mi chiedono quale sia il metodo migliore per scaricare film dal web e quale, tra i tanti disponibili in rete, io utilizzi.

Solitamente io rispondo che non scarico film dal web, perché è illegale e sono contro la pirateria e la violazione dei diritti d’autore…

Ma dato che odio l’ignoranza informatica e sono stanco di spiegarlo in continuazione, oggi scriverò una breve guida base all’utilizzo di JDownloader, ricordandovi che questa guida è solo per scopo didattico…

cosè JDownloader?

Jdownloader, come suggerisce il nome, è un download manager multi piattaforma e Open Source che non si appoggia, rispetto ad altri del suo genere, alle reti P2P ma sfrutta svariati siti di file hosting presenti su internet, come Fileserve, Filesonic, Megaupload, Megavideo, Youtube, Wupload, Nowvideo, Putlocker, Rapidgator, Nowupload, Uploaded, ecc…

La sua peculiarità è che gestisce in maniera semplice e veloce la lista dei download da noi selezionati, interrompendoci solo in presenza di codici captcha da inserire. Se ne siamo in possesso, con  JDownloader possiamo anche configurare i nostri account premium ai siti di file hosting, assicurandoci cosi di sfruttare sempre a pieno regime la banda a disposizione della nostra linea, senza rallentamenti di alcun tipo ed effettuando download in tempi davvero irrisori.

perché Sceglierlo?

Al momento per scaricare da internet si possono sfruttare svariati metodi ma tutti a mio parere hanno molti Pro e Contro, ad esempio:

Le reti P2P classiche, Emule per intenderci, sono reti poco veloci, poco sicure e piene di file Fake all’interno dei suoi server e alcuni gestori di linee telefoniche “ISP“, ostacolano i flussi dati sui suddetti canali, chiudendone letteralmente i rubinetti e non permettendo di scaricare a velocità degne di nota. E poi diciamocelo, c’è ancora qualcuno in giro che usa quella vecchia carretta di Emule? Questo è un grosso MEH…

Le reti Torrent sono sempre di stampo P2P ma hanno il pregio di essere più snelle e veloci rispetto a quelle del precedente caso. Esse sono più sicure e si hanno meno possibilità di scaricare file Fake, perché solitamente per cercare un file ci si appoggia a siti di riferimento come forum, o motori di ricerca appositi, dove viene rilasciato un feedback sulla qualità del medesimo dagli utenti stessi. Hanno anche il pregio, grazie alla vasta comunità alle loro spalle, di poter trovare nei server dei file veramente rari o particolari, e la vita media di un file è veramente longeva. Ma, come tutte le reti P2P, è soggetta all’essere poca sicura, ad avere blocchi da parte di alcuni operatori telefoni “ISP” e, se si cerca un file o film con poche fonti, vi assicuro che fate prima ad uscire di casa per cercare un lavoro, dopo un mese prendere il primo stipendio e andare al negozio a comperarvelo…

Le reti Usenet hanno caratteristiche fenomenali, bellissime, velocissime, sicure,  insomma straordinarie! ma in Italia non hanno mai preso piede e quindi non vengono usate…

Le reti MIRChahahahahahahahah! Grasse risate, sono le reti meno sicure dell’universo ! E non meritano nemmeno di essere argomentate.

I siti di file Hosting è un trend nato con l’avvento di Megaupload, per chi non lo conoscesse potete leggere un nostro articolo che ne narra le sue vicende QUI. Questa tipologia di scambio file di concezione recente, è veloce ed immediata (soprattutto se siete utenti premium), sicura, non soggetta a nessun blocco da parte degli “ISP”, e potete trovare tutto il materiale da scaricare su appositi siti o blog dediti al Warez all’argomento che vi reindirizzeranno sull’hosting dove è contenuto il file da voi cercato e, dopo una breve attesa come utenti FREE e una buona dose di pubblicità da assorbirsi, avete accesso al materiale da voi desiderato. Questa procedura che varia leggermente da un sito di file hosting ad un altro, per tempi, velocità del download e, se richiesti, vari inserimenti di CAPTCHA, fatta manualmente per ogni file, può rivelarsi una vera rottura ma grazie al fantastico JDownloader tutto questo procedimento viene automatizzato rendendolo estremamente veloce.

come Funziona

Per prima cosa dovete scaricare JDownloader da QUI e installarlo, se non lo avete vi installerà anche Java in automatico, il quale è essenziale per il corretto funzionamento del programma. Quindi selezionate il percorso dove volete  installarlo, la cartella di destinazione dei file scaricati e la lingua.

Installare Java

Installare Jdownloader, selezionare lingua e destinazione dei download completati

A fine installazione e avviato il programma, vi troverete davanti a questa semplice schermata.

Schermata iniziale

la Parte divertente

Come potete notare all’avvio del programma spiccano subito quattro tab e hanno le seguenti funzioni:

Il primo tab “Download” è lo spazio dove compariranno le liste dei nostri download confermati. In questa sezione possiamo controllare il progresso del download, la velocità, la grandezza del file e l’hosting su cui è ospitato. Da qui possiamo anche dare delle regole ai nostri file, come la priorità di download, la posizione nella lista, le connessioni massime, i download massimi e la velocità totale che si vuole utilizzare.


Il secondo tab “Cattura collegamenti” è un tab molto importante perché ha la funzione di Grabber. Significa che quando scegliamo un file da un sito, grazie a questa funzione, non dovremmo fare altro che posizionarci sul link del download e cliccare con il tasto destro del mouse “copia indirizzo link”. A questo punto  avremmo il nostro file nella sezione “cattura collegamenti”, il quale si accerterà che il  file sia online. Appurata la validità del link basta selezionare il tasto continua e il file finirà nel Tab “Download” dove verrà scaricato.

Posizionarsi sul link del file desiderato e selezionare con il tasto destro del mouse “copia indirizzo link”

La funzione Grabber trasferisce il link da noi copiato in Jdownloader, ora basta selezionare il tasto continua e il file verrà scaricato.

Il nostro file è in download, da questa schermata possiamo vedere la velocità, il tempo residuo al completamento e l’hosting da cui scarica.

Una volta conosciute le funzioni di questi due Tab siete completamente operativi per far funzionare correttamente JDownloader e scaricare alla velocità della luce i vostri file. Quindi potete fare basta di leggere e potete iniziare a scaricare :D , ma visto che sono pignolo vi spiegherò brevemente anche i rimanenti due Tab.

Il terzo tab “Opzioni”, incredibilmente e inaspettatamente, nasconde tutti i settaggi da poter configurare nel software, come i temi, i plugin, le cartelle di destinazione, le proprietà della connessione, ecc…

Infine il quarto tab “Registro Attività“, ha la semplice funzione di logger, cioè prende nota delle operazioni che compie il programma e di quelle che gli facciamo compiere noi, molto utile se si è programmatori per annotare eventuali Bug o errori nel funzionamento del software.

La guida è finita andate in pace.

Per chi se lo fosse perso nel fiume di parole sopra stante jdownloader lo potete scaricare da qui DOWNLOAD JDOWNLOADER

le Fonti

Il mio infinito sapere

Nota Bene: La pirateria informatica è un reato, l’articolo serve solo a scopo didattico e informativo.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

4 pensieri su “Guida: Come Utilizzare Jdownloader, il migliore programma per scaricare film e tanto altro dal web!

  1. Bravo scrive:

    E bravo bravo bravo…

  2. Reichl scrive:

    Link exchange is nothing else except it is only placing the
    other person’s web site link on your page at proper place and other person will also do similar in support of you.

  3. antonio scrive:

    ho installato jdowloader ed ho potuto anche sperimentarlo, dopo tanto tempo,non sono capace più di usarlo,anche se ne ho scaricato un’altra versione. cercando di chiudere il mio mac, un messaggio mi avverte che non posso farlo perchè jdownloader installer non glielo consente. che fare? grazie.

  4. fgapf scrive:

    ciao io dopo aver formattato il pc jdownoader nn legge più i file di nowvideo come devo fare?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 581 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: